Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, il mega parcheggio al Palagiustizia si blocca: l'impresa accusa il Comune
LO SCONTRO

Reggio, il mega parcheggio al Palagiustizia si blocca: l'impresa accusa il Comune

di

Interruzioni delle attività di cantiere e conseguente sospensione dell'operatività dei lavoratori. Ci risiamo: nuove tensioni per l'appalto di realizzazione del parcheggio di interscambio nei pressi del Palazzo di giustizia di Reggio.

La ditta catanese Operes nella giornata di lunedì ha provveduto al licenziamento dei lavoratori con la seguente motivazione: «La società Operes è costretta ad interrompere i suddetti lavori per causa ad essa non imputabile in quanto il committente si è reso inadempiente, non corrispondendo i compensi maturati e impedendo il regolare andamento dei lavori».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook