Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
AD OPERA DI IGNOTI

Amara scoperta a Palmi, rubato un chilometro di binari delle Ferrovie Taurensi

di

Il futuro delle Ferrovie Taurensi continua ad essere monitorato dal Comitato che nei giorni scorsi, al termine di un sopralluogo sulla linea ferroviaria Gioia Tauro-Cinquefrondi, ha fatto una amara scoperta: «In prossimità del centro commerciale - scrive il Comitato - la linea Taurense, sospesa all'esercizio ferroviario dal 2011, risulta completamente divelta con asportazione delle rotaie per circa 1 km in direzione Cinquefrondi».

«Il furto del materiale ferroviario - denuncia il Comitato Pro Taurensi - eseguito sicuramente nelle scorse settimane da mani esperte e con l'utilizzo di un mezzo pesante di cui sono ancora ben visibili le tracce intorno alla sede ferrata, è un qualcosa di gravissimo e non è immaginabile ipotizzare che l'asportazione delle stesse sia dovuta alla rivendita del materiale ferroso da parte di ignoti".

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook