Domenica, 19 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo
REGGIO CALABRIA

Armi clandestine all'interno di un pub, denunciato un 28enne di Canolo

I carabinieri di Agnana Calabra hanno arrestato Nicodemo La Rosa, 28enne di Canolo, con l'accusa di di detenzione di armi clandestine. In particolare, i militari dell’Arma, nel corso perquisizione domiciliare nell’abitazione del ragazzo, hanno trovato ben occultato all’interno di un bancone da bar un fucile illegalmente detenuto e diverse munizioni.

Il fucile è stato sottoposto a sequestro mentre La Rosa è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. Analoghi rinvenimenti erano stati effettuati negli ultimi mesi a Sant’Ilario dello Jonio, Locri e Ardore dove i militari hanno rinvenuto altre armi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook