Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Armi clandestine all'interno di un pub, denunciato un 28enne di Canolo
REGGIO CALABRIA

Armi clandestine all'interno di un pub, denunciato un 28enne di Canolo

I carabinieri di Agnana Calabra hanno arrestato Nicodemo La Rosa, 28enne di Canolo, con l'accusa di di detenzione di armi clandestine. In particolare, i militari dell’Arma, nel corso perquisizione domiciliare nell’abitazione del ragazzo, hanno trovato ben occultato all’interno di un bancone da bar un fucile illegalmente detenuto e diverse munizioni.

Il fucile è stato sottoposto a sequestro mentre La Rosa è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’autorità giudiziaria. Analoghi rinvenimenti erano stati effettuati negli ultimi mesi a Sant’Ilario dello Jonio, Locri e Ardore dove i militari hanno rinvenuto altre armi.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook