Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rifiuti a Reggio Calabria, esplode la protesta ad Arghillà: i residenti bloccano la strada
IL CASO

Rifiuti a Reggio Calabria, esplode la protesta ad Arghillà: i residenti bloccano la strada

Momenti di tensione in serata nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria. I cittadini, disperati per la mancata raccolta della spazzatura, hanno deciso di bloccare una strada gettando la spazzatura giacente davanti alle case e non raccolta da giorni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Nei giorni scorsi una simile protesta si è consumata a Santa Caterina. 

Pochi giorni fa un rogo di rifiuti di enormi proporzioni è stato appiccato a Ciccarello. Nel solito posto, il muro dove ogni giorno vengono depositati quintali di spazzatura e giovedì sera i rifiuti sono stati dati alle fiamme.

L'incendio ha raggiunto alti livelli e sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco insieme agli uomini delle volanti della polizia. Una situazione che sta degenerando perché l'elevata concentrazione di spazzatura sta provocando in molte zone roghi di ogni tipo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook