Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, morto il 24enne coinvolto nell'incidente a San Leo: donati gli organi
SULLA STATALE 106

Reggio, morto il 24enne coinvolto nell'incidente a San Leo: donati gli organi

incidente mortale, incidente stradale, ospedale reggio, statale 106, Carlo Restuccia, Reggio, Calabria, Cronaca
La vittima, Carlo Restuccia

Carlo Restuccia, 24 anni, coinvolto nell'incidente di domenica notte a San Leo di Pellaro, non ce l'ha fatta. Il giovane era ricoverato al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio in coma irreversibile.

Restuccia e un altro giovane, a bordo di un’auto sulla statale 106, non si sarebbero fermati all’alt intimato da una pattuglia di carabinieri. Ne era nato un inseguimento fra il mezzo guidato dai ragazzi e l'auto dei militari.

Il veicolo dei giovani, dopo diversi metri, era andato a sbattere contro un palo dell’illuminazione e il 24enne era volato via riportando gravi traumi. La famiglia ha autorizzato l'espianto di organi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook