Domenica, 05 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Città Metropolitana di Reggio, risultavano in ufficio ma erano assenti: 13 indagati
"TORNO SUBITO 2"

Città Metropolitana di Reggio, risultavano in ufficio ma erano assenti: 13 indagati

di

Figuravano in ufficio, magari davanti al computer o alle prese con atti burocratici impegnativi, ma in realtà si trovavano da tutt'altra parte. Fuori dal Palazzo della Città Metropolitana di Reggio Calabria (l'ex Provincia), dove prestano servizio: senza autorizzazione, né giustificazione.

A Reggio scoppia un nuovo caso di assenteismo sul posto di lavoro. Un'indagine denominata “Torno Subito 2” da Procura e Guardia di Finanza, che hanno indagato in sinergia pedinando e monitorando le uscite dall'ufficio di appartenenza dal 25 ottobre 2016 al 2 maggio 2017.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook