Giovedì, 01 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Università Mediterranea di Reggio, prodotti 3mila litri di disinfettante al bergamotto
LA RICERCA

Università Mediterranea di Reggio, prodotti 3mila litri di disinfettante al bergamotto

Tremila litri di disinfettante per ambiente e 500 litri di igienizzante per mani. I laboratori dell'Ateneo a servizio per il territorio per un'attività che conferisce un primato all'Università Mediterranea di Reggio, la prima ad aver pensato di produrre i solventi che nel periodo dell'emergenza si sono rilevati difficili da reperire. Un'intuizione, quella del disinfettante fai da te, che è stata elaborata dallo staff dei laboratori di Chimica e Matees del dipartimento Diceam (guidato da Giovanni Leonardi) ed è stata accolta dai vertici dell'Ateneo.

Il rettore Marcello Zimbone ed il pro rettore Pasquale Catanoso hanno dato il disco verde e il prezioso igienizzante è stato distribuito all'Ospedale, al Comune, alla Curia, alle associazioni di solidarietà. Operazione messa in campo grazie alla generosità dell'impresa Capua e della Novamedical che hanno fornito gratuitamente le materie prime necessarie alla realizzazione del prodotto che altrettanto gratuitamente si sta distribuendo.  Il team (docenti: Lucio Bonaccorsi, Patrizia Frontera, Angela Malara, Francesco Mauriello; Tecnici Giuseppe Pansera e la ricercatrice Emilia Paone) realizza da gionri in laboratorio il disinfettante fai da te con la ricetta dell'Osm arricchita da un ingrediente speciale il bergamotto che oltre ad essere profumato, vanta notevoli proprietà antisettiche.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook