Martedì, 14 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vandali a Bagnara Calabra, danneggiata la targa in memoria di Mia Martini
REGGIO CALABRIA

Vandali a Bagnara Calabra, danneggiata la targa in memoria di Mia Martini

di

Danneggiata la targa in ricordo di Mia Martini, collocata nell'area a lei dedicata sul lungomare di Bagnara Calabra e realizzata dall'associazione Cultura e Spettacolo. L'atto vandalico è stato condannato da Nino Romeo, patron del Premio Mia Martini, organizzato ogni anno in ricordo dell'artista e presidente dell'associazione bagnarese.

"Rimango male per quello che è accaduto - dichiara Romeo -. Noi stiamo cercando di tenere pulito questo spazio, che abbiamo realizzato a nostre spese e curato più volte. La targa danneggiata era stata posta qualche mese fa dalla nostra associazione".

"È il posto più visitato a Bagnara dai turisti italiani e stranieri per scattare una foto, dove viene ricordata questa grande interprete della canzone italiana e figlia della nostra città. Il nostro impegno è garantito a dispetto di coloro i quali non hanno avuto alcun senso civico e rispetto. Speriamo che le forze dell'ordine individuino attraverso le telecamere i balordi disfattisti".

I teppisti di turno, oltre che danneggiare la targa, hanno divelto anche alcune piante ornamentali all'interno dello spazio verde dedicato a Mia Martini.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook