Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, l'omicidio di Fortunata Fortugno a Gallico: condannati i cinque imputati
LA SENTENZA

Reggio, l'omicidio di Fortunata Fortugno a Gallico: condannati i cinque imputati

Tutti colpevoli per l'agguato al Torrente Gallico, quando la sera del 16 marzo 2018 fu uccisa l'innocente Fortunata Fortugno e fu ferito Demetrio Logiudice, e per aver determinato una parentesi di fibrillazioni criminali consumate nel quartiere Gallico negli ultimi anni.

La sentenza pronunciata ieri sera dal gup Giovanna Sergi ha punito Paolo Chindemi a 20 anni di reclusione; Mario Chindemi (collabroatore di giustizia) a 14 anni; Ettore Bilardi a 15 anni e 4 mesi; Santo Pellegrino a 12 anni e 4 mesi; Pietro Pellicanò a 14 anni e 8 mesi.

Alle pene principali hanno fatto seguito numerose pene accessorie quali tra anni di libertà vigilata una volta scontata la pena, l'interdizione dai pubblici uffici e il risarcimento delle numerose parti civili da quantificarsi poi in separata sede.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook