Venerdì, 14 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Allarme a Scilla, turista spagnola positiva al Coronavirus
REGGIO

Allarme a Scilla, turista spagnola positiva al Coronavirus

di

Sale la preoccupazione nella cittadina tirrenica di Scilla per un nuovo caso di Covid-19. A quanto è dato sapere si tratta di una giovane turista spagnola in vacanza assieme al suo compagno. La coppia risiedeva da alcuni giorni in un B&B nel quartiere di Marina Grande e si è spostata per visitare il paese.

Sono scattati i controlli da parte delle autorità locali per tracciare tutti gli spostamenti e verificare i luoghi frequentati dai turisti. I giovani spagnoli lo scorso mercoledì hanno acquistato dei rustici da asporto in una nota pizzeria del centro nel quartiere di San Giorgio. Il gestore del locale ha tempestivamente comunicato alla clientela che, a causa del recente accertamento di Covid-19, ha chiuso per la sanificazione dei luoghi.

Dalle prime indagini sembrerebbe che la coppia abbia sempre utilizzato le mascherine ed i guanti e di conseguenza si spera che non ci siano stati rischi di ulteriori contagi in paese. Sta di fatto che la cittadinanza è allarmata e vuole conoscere l'evolversi della situazione.

Nel periodo estivo la popolazione raddoppia e il rischio di contagio aumenta. Il compagno della giovane è stato sottoposto a un primo tampone ed è risultato negativo. Sarà necessario attendere il secondo test per accertare la negatività al virus. Intanto la coppia è in isolamento. Questo è il quarto caso positivo accertato a Scilla dall'inizio della pandemia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook