Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riace, il sindaco dichiara guerra... ai murales dell'accoglienza
REGGIO CALABRIA

Riace, il sindaco dichiara guerra... ai murales dell'accoglienza

di

I murales lungo le vie del centro storico di Riace, e gli archi in legno lamellare all'ingresso di via Garibaldi, in piazza Municipio e in via sant'Anna, quindi sostanzialmente su suolo pubblico, sono stati eseguiti con regolare autorizzazione da parte degli enti preposti? Risultano da intralcio al normale transito come lamentato da alcuni cittadini?

A chiederlo è il sindaco di Riace, Antonio Trifoli, con una lettera del 27 agosto, indirizzata ai responsabili dell'Area tecnica e Vigilanza, rispettivamente Domenico Pazzano e Cosimo Capone. La missiva è stata anche inoltrata alla Procura della Repubblica, come segnalazione di “Omissioni di atto d'ufficio” poiché, secondo il sindaco, a distanza di un anno - il riferimento è a due precedenti richieste, rivolte sempre agli stessi uffici e risalenti al 9 e al 25 settembre 2019 - sostiene di non aver ottenuto risposta.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook