Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Condofuri, operaio muore schiacciato nel cantiere della stazione
REGGIO CALABRIA

Condofuri, operaio muore schiacciato nel cantiere della stazione

di

Incidente mortale nel cantiere della stazione ferroviaria di Condofuri. Un operaio che, secondo quanto si è appreso, si trovava a bordo di un carro adibito alla posa di ghiaia lungo i binari, è stato trascinato via dal nastro trasportatore, finendo intrappolato nella sottostante struttura in ferro.

All'arrivo dei soccorsi Francesco Ventura, 49 anni, originario di Isola Capo Rizzuto, era in condizioni critiche. Per liberarlo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, mentre i sanitari del servizio 118, cui è stato affidato, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook