Venerdì, 23 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, i due fratelli Filocamo: da fedelissimi di Cortese a pentiti di 'ndrangheta
"PEDIGREE"

Reggio, i due fratelli Filocamo: da fedelissimi di Cortese a pentiti di 'ndrangheta

di

Prima Antonino “Tonino” Filocamo, a una manciata di giorni dalla retata “Pedigree” (9 luglio scorso) che ha incastrato anche lui tra i fedelissimi di Maurizio Cortese e le giovani leve della 'ndrina Serraino; e subito dopo il fratello Daniele Filocamo. Entrambi collaboratori di giustizia - recentissimi - fanno parte della schiera degli otto pentiti che hanno contribuito all'operazione “Pedigree Due”, il provvedimento di fermo con cui ieri la Direzione distrettuale antimafia ha stoppato l'operatività dell'ennesima cellula della potente cosca Serraino.

Della collaborazione di “Tonino” Filocamo con i magistrati del pool antimafia di Reggio abbiamo scritto nelle settimane scorse, la notizia delle “cantate” di Daniele Filocamo (arrestato perchè trovato in possesso di una pistola “Magnum 357”, nel cui tamburo risultavano inseriti 6 proiettili blindati) è stata confermata proprio dal Procuratore Giovanni Bombardieri in conferenza stampa.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook