Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'omicidio Bruciafreddo a Reggio Calabria, in appello ergastolo per Antonino Perla
LA SENTENZA

L'omicidio Bruciafreddo a Reggio Calabria, in appello ergastolo per Antonino Perla

di

Terzo processo in Corte d'Assise d'Appello di Reggio, dopo due annullamenti con rinvio della Corte Suprema di Cassazione, e per la terza volta viene condannato all'ergastolo.

Pena massima che è stata inflitta ieri pomeriggio dai giudici della Corte d'Assise d'Appello, presidente Bruno Muscolo con giudice consigliere Giuliana Campagna, nei confronti di Antonino Perla, l'uomo accusato dell’omicidio di Eduardo Bruciafreddo, all'epoca dei fatti 28enne del rione Ravagnese vittima di un agguato a colpi di pistola nella serata del 3 agosto 2010 in via Abate Sant’Elia dove risiedeva. L'imputato è stato difeso dagli avvocati Carlo Morace, Nico D'Ascola ed Ettore Squillaci.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook