Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Calabria zona rossa ma il lungomare di Reggio preso d'assalto
ASSEMBRAMENTI

Calabria zona rossa ma il lungomare di Reggio preso d'assalto

Ancora assembramenti e troppa gente in giro, malgrado divieti e restrizioni imposti dalla zona rossa. Lungomare di Reggio Calabria superaffollato stamattina.

Già ieri sera il sindaco Giuseppe Falcomatà, evidentemente invano, aveva lanciato un messaggio forte dopo aver preso atto del passeggio su Corso Garibaldi: "E' semplice indignarci per le restrizioni, criticarle e arrabbiarci per il mancato rispetto delle regole, ma queste immagini sono uno schiaffo a quei morti, a quelle persone ammalate, agli imprenditori che hanno dovuto chiudere le loro attività e ai bambini che da lunedì non potranno tornare a scuola".

"Continuando così - ha proseguito - andremo incontro a un Natale triste e questo non è terrorismo psicologico, non sono i "poteri forti", è la realtà. L'importante è esserne consapevoli, perché a questo destino ci stiamo andando incontro da soli".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook