Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Gioia Tauro, migranti e incidenti stradali: più pulizia e illuminazione
L'INCONTRO

Gioia Tauro, migranti e incidenti stradali: più pulizia e illuminazione

di
Nuovo vertice in Prefettura sulla situazione nella Piana
gioia tauro, strade, Reggio, Cronaca
Il tratto della strada vicinale “Colomono”a Gioia Tauro in cui si è verificato l’incidente costato la vita a Gassama Gora

Come annunciato nel corso dell’incontro svoltosi giovedì a seguito dei recenti incidenti stradali con vittime dei cittadini extracomunitari, si è tenuta ieri in Prefettura un’ulteriore riunione per un esame congiunto delle problematiche relative alla situazione della sicurezza della viabilità nella Piana di Gioia Tauro. Al vertice presieduto dal prefetto Massimo Mariani hanno preso parte l’assessore regionale alle Infrastrutture, Domenica Catalfamo; il sindaco di San Ferdinando, Andrea Tripodi; il vicesindaco di Rosarno, Fabio Oppedisano e i rappresentanti della Città Metropolitana, del Corap, delle organizzazioni sindacali e delle associazioni Caritas, Medu, Emergency e Federazione delle Chiese Evangeliche. Durante l’incontro è stato detto che sono in corso di ultimazione gli interventi di ripristino dell’impianto di illuminazione dell’asse attrezzato, lungo il quale sono stati effettuati i lavori di pulizia dei margini stradali. In quel tratto, lungo la strada vicinale “Colomono” da tempo completamente al buio e dissestata, lo scorso 18 dicembre perse la vita il giovane senegalese Gassama Gora, travolto da un’auto pirata mentre stava facendo rientro in bici alla vicina tendopoli dopo una giornata di lavoro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook