Venerdì, 26 Febbraio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza rifiuti a Reggio, la strada è in salita
AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Reggio, la strada è in salita

di
Prosegue la raccolta in città: ieri ripulite le zone di Gallico, Sbarre e Gebbione
pulizia, reggio calabria, rifiuti, Reggio, Cronaca
Una delle strade di Gallico ripulite dai rifiuti

L'impianto di trattamento dell’organico di Siderno ha ripreso a funzionare ma ieri ha ricevuto solo 60 tonnellate, anche a Rende hanno iniziato a ricevere qualche carico, dal territorio reggino, ma è ancora poco. La strada è tutta in salita. Il nodo da sciogliere è quello di Vazzano la struttura che assorbiva il carico maggiore. Intanto grazie alla trasferenza in Puglia, è stata intensificata la raccolta, 250 tonnellate al giorno hanno consentito di liberare qualche quartiere. Nel fine settimana la pulizia straordinaria che comunque predilige i cumuli a ridosso delle abitazioni ha interessato la periferia nord a Gallico, per poi passare ieri a Sbarre-Gebbione e contrada Gagliardi di Arangea. Ma l’emergenza resta e continua a stringere nella sua morsa la città da un capo all’altro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook