Lunedì, 08 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Oppido Mamertina, la frazione Piminoro forse “zona rossa”
CORONAVIRUS

Oppido Mamertina, la frazione Piminoro forse “zona rossa”

di
Preoccupazione nella piccola frazione: i contagi sfiorano le 30 unità
oppido mamertina, piminoro, verso zona rossa, Reggio, Cronaca
La frazione Piminoro di Oppido Mamertina

Continuano a crescere i casi di positività al Covid-19 a Piminoro, frazione di Oppido Mamertina, tanto che si sta valutando se istituire la “zona rossa”, come a settembre dello scorso anno toccò all’altra frazione, Messignadi. Dopo i 20 casi registrati venerdì, l’amministrazione comunale ha deciso di attivare subito, nel cortile della scuola elementare di Piminoro, un drive-in per effettuare lo screening con tamponi molecolari a tutta la popolazione. Dai tamponi già processati sono stati accertati altri 9 casi, che vi vanno ad aggiungere ai 20 precedenti. Ieri l’Asp ha cominciato ad effettuare a Oppido centro i tamponi molecolari a domicilio a coloro che, in conseguenza di un contatto diretto con persone risultate positive, presentano sintomi. Domani a partire dalle 9.30, all’ospedale Maria Pia di Savoia di Oppido, verranno effettuati i tamponi agli alunni e al personale scolastico ed Ata, che nelle scuole dell’infanzia di Oppido centro e Messignadi e nelle classi II B e III C della scuola secondaria di primo grado sono stati in contatto con persone positive.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook