Sabato, 15 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestrati 27 chili di pesce e alimenti a Gioia Tauro: sanzioni per due attività
POLIZIA

Sequestrati 27 chili di pesce e alimenti a Gioia Tauro: sanzioni per due attività

Multe per 8.000 euro nei confronti dei titolari degli esercizi commerciali

A Gioia Tauro, nell’ambito del più ampio piano di azione nazionale e transnazionale “Focus ‘ndrangheta”, sono stati disposti dei servizi straordinari di controllo del territorio, che durante questa settimana sono stati svolti sul “Rione Marina” e sul “Lungomare”.

In particolare, il personale del Commissariato di Polizia di Stato di Gioia Tauro, insieme ai militari del Nucleo investigativo dei carabinieri forestali di Reggio Calabria, hanno effettuato dei controlli finalizzati all’accertamento di violazioni in materia di polizia ambientale e agroalimentare nonché di rispetto dei protocolli di sicurezza COVID-19. In tale contesto operativo sono state controllate due attività commerciali alimentari, una pescheria ed un panificio, presso cui sono state riscontrate violazioni in materia agroalimentare ed igiene, relative alle procedure di autocontrollo basate sul sistema Haccp, igiene dei locali e tracciabilità dei prodotti alimentari. Ciò ha comportato sanzioni amministrative per un totale di 8.000 euro e sequestrare 27,20 chili di prodotti ittici ed alimentari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook