Lunedì, 05 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, la soluzione viaggia... in treno
MOBILITÀ

Reggio, la soluzione viaggia... in treno

di
Per salvare i 100 milioni di euro, la Regione punta a migliorare i servizi della metropolitana di superficie
mobilità, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Una veduta aerea di Reggio Calabria

Un investimento per migliorare il sistema di trasporti ferroviario, in modo tale che quell’idea della mobilità “dolce” immaginata col progetto “Mms” possa, seppur in parte e in forma diversa rispetto alle origini, essere comunque completata. Eliminare le auto dal centro, creare poli strategici per l’interscambio con auto elettriche. Era tutto questo il progetto “Mms” che comprendeva la realizzazione di tante opere infrastrutturali per un importo di 100 milioni di euro. Un progetto che a causa dei forti ritardi burocratici di Palazzo San Giorgio è stato definanziato dalla Regione. E ora a che cosa sta pensando la Regione? Si parla di un progetto per migliorare la funzionalità del servizio ferroviario di superficie. Una sorta di metropolitana leggera di superficie in tono minore e che favorisca un servizio più efficiente nella tratta tra Reggio e Melito Porto Salvo. Una soluzione che il Comune non accetta.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook