Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta in Val d'Aosta, aperto il processo d'appello a Torino
INCHIESTA GEENNA

'Ndrangheta in Val d'Aosta, aperto il processo d'appello a Torino

'ndrangheta valle d'aosta, operazione geenna, Reggio, Cronaca
Il tribunale di Torino

Si è aperto al Palazzo di giustizia di Torino il processo d’appello, per la parte celebrata con il rito abbreviato, originato dall’inchiesta chiamata "Geenna" sulla presenza della 'ndrangheta in Valle d’Aosta. In primo grado, il 17 luglio 2020, erano state pronunciate 12 condanne, la più alta delle quali - 12 anni e 8 mesi - per il sessantatrenne Bruno Nirta, originario di San Luca (Reggio Calabria). In aula è presente, nella veste di imputato, anche Carlo Maria Romeo, avvocato penalista, condannato in primo grado a quattro anni e sei mesi. L’udienza di oggi è dedicata in gran parte alla relazione del giudice Marco Del Vecchio. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook