Martedì, 22 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Dieci anni senza le Ferrovie Taurensi, la UilTrasporti sollecita la Regione
L'APPELLO

Dieci anni senza le Ferrovie Taurensi, la UilTrasporti sollecita la Regione

di
La tratta Gioia Tauro-Cinquefrondi chiusa nel 2011, ma già nel 1994 la Gioia Tauro-Sinopoli era stata ridotta fino a Palmi

6 giugno 2011-6 giugno 2021: a dieci anni esatti dalla sospensione dell’esercizio, giunge puntuale l’ennesimo richiamo della UilTrasporti a tutte le istituzioni per un forte e comune impegno rispetto al futuro delle Linee Taurensi, evidenziando l’indiscussa povertà del sistema infrastrutturale di un territorio «in cui – rimarcano i segretari regionale e provinciale Peppe Rizzo e Vanni Tomaselli – emerge l’ininfluenza della politica, determinante per un moderno e ottimale sistema di trasporto pubblico locale di tipo metropolitano, che avrebbe certamente cambiato e dato vita a tante opportunità di crescita economica e sociale della Piana». La Uil ricorda il danno provocato dai mancati investimenti e progettazione di sviluppo territoriale.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook