Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio Calabria, s'immunizzano in due su 15: revocata per loro la sospensione
SANITARI NO VAX

Reggio Calabria, s'immunizzano in due su 15: revocata per loro la sospensione

di
Scatta così la revoca della sospensione per due dipendenti che insieme ad altri 13 colleghi sono stati mandati a casa, senza stipendio, fino al prossimo 31 dicembre
no vax, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Le Fiamme Gialledavanti alla sede della direzione dell’Asp di Reggio

Alla diffida avevano risposto con il silenzio, ma neanche ventiquattr’ore dopo il provvedimento di sospensione dal servizio e dallo stipendio si sono fatti sentire e all’azienda hanno notificato il certificato di vaccinazione. Scatta così la revoca della sospensione per due dipendenti dell’Asp, che insieme ad altri 13 colleghi sono stati mandati a casa, senza stipendio, fino al prossimo 31 dicembre o fino all’avvenuta vaccinazione anti-Covid. I primi due, quindi, si sono messi in regola con quanto disposto dall’articolo 4 comma 1 del del decreto legge 44 dell’1 aprile 2021.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook