Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, maxi processo in dirittura d’arrivo. La parola rimane alle difese
GHOTA

Reggio, maxi processo in dirittura d’arrivo. La parola rimane alle difese

di
In Tribunale è prevista un’ultima udienza per completare la serie di arringhe
processo ghota, reggio calabria, Reggio, Cronaca
L'aula bunker di Reggio Calabria

In dirittura d'arrivo il vero e proprio tour de force delle discussioni difensive che dovrebbero portare, anzi porteranno, il maxi processo “Gotha” (il filone in ordinario) al giorno della sentenza prima della pausa estiva. Procede infatti senza alcun fuoriprogramma, nè dilazioni di alcun tipo, il percorso tracciato dal Tribunale collegiale, e dal presidente Silvia Capone, che ha stilato un calendario fitto e puntuale per consentire a qualsiasi difesa di poter svolgere compiutamente e serenamente il mandato di controbattere alle pesanti conclusioni rassegnate dall'Ufficio di Procura nel corso della maratona della requisitoria (dieci udienze affrontate dal procuratore aggiunto Giuseppe Lombardo, dai sostituti antimafia Stefano Musolino, Walter Ignazitto, Sara Amerio e Giulia Pantano e sigillate con la formale richiesta di condanna avanzata dal procuratore Giovanni Bombardieri). Sempre all'Aula bunker, la struttura di massima protezione e garanzia logistica anche per i processi di particolare delicatezza, le udienze dedicate alle arringhe difensive.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook