Martedì, 26 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Aeroporto di Reggio ancora “limitato”. Il caso all’esame dell’Enac
TRASPORTI

Aeroporto di Reggio ancora “limitato”. Il caso all’esame dell’Enac

di
Sacal conferma che solo adesso è stato redatto lo studio
aeroporto, limitazioni, reggio calabria, Reggio, Cronaca
La pista dell'aeroporto di Reggio Calabria

Un volo per Roma al mattino dall’aeroporto “Tito Minniti”. Finalmente a un orario normale. A settembre e solo per quel mese, si volerà Fiumicino alle 6 e 45. Nessun ritorno, per, in giornata. La sera la tratta coperta è da Milano. Per un volo aggiunto a settembre, sempre nello stesso mese è stata anticipata la chiusura del collegamento per Torino che nel periodo estivo sta facendo registrare discrete performance. Ma il nodo vero per l’aeroporto resta sempre quello legato alle limitazioni operative. Di fatto gli annunci che si sono susseguiti negli anni sono stati sempre dei grandi bluff con le compagnie low cost che non sono mai arrivate con Lamezia Terme che continua a intercettare la stragrande maggioranza del traffico volativo calabrese. Ed è proprio Sacal che ammette che solo adesso si è conclusa una fase di studio per poter ottenere il superamento dei vincoli e delle limitazioni operative per l’atterraggio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook