Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, la porta del Mediterraneo
MUSEO DEL MARE

Reggio, la porta del Mediterraneo

di
Il sindaco entusiasta dopo i primi giorni di approfondimento sulla grande opera

«Il museo del mare rappresenterà il rinascimento della città». Sono le parole del sindaco Giuseppe Falcomatà al termine della prima tre giorni di confronto e dibattito sull’iter per la realizzazione del museo del mare. Cinque sessioni di lavoro e tanti esperti internazionali per dare supporto all’avvio di un progetto senza precedenti per la città e a tal proposito l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Muraca ha esordito dicendo: «Sono stati tre giorni utilissimi e non è solo una facciata e siamo entrati nel dettaglio e abbiamo operato prima del decreto di finanziamento. Abbiamo avviato una interlocuzione con organismi internazionale che ci possono dare una mano nella fase di realizzazione dell’opera. Le idee sono chiare e sono state fornite le linee guida dal sindaco». Sulla stessa onda Giovanni Artuso: «Per noi sono stati tre giorni importantissimi e indispensabili. L’opera andrà a stravolgere in positivo la nostra città e non mi riferisco solo all’aspetto architettonico ma anche a quello che il museo può rappresentare con un sistema di infrastruttura e trasporti. Si tratta - ha aggiunto - di un’occasione storica e per questo stiamo cercando di farci aiutare da personalità importanti. La cosa confortante che abbiamo potuto accertare è che i numeri sono convincenti e faccio solo l’esempio del museo di Genova e che dopo importanti interventi sulla multimedialità ha praticamente triplicato i visitatori».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook