Sabato, 16 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Feste Mariane a Reggio, ora è muro contro muro
L'INCONTRO

Feste Mariane a Reggio, ora è muro contro muro

di
Inutile il vertice in Prefettura di ieri mattina
feste mariane, reggio calabria, Reggio, Cronaca
Piazza del Popolo a Reggio durante un concerto

Non c’è Covid che tenga. Non ci sono contagi e ricoveri in aumento che possano fare ragionare. «Siamo in zona bianca e i concerti si possono fare. Stop. Si fa così in tutta Italia, perché a Reggio dovrebbe essere diverso?». Sarebbe stata questa l’opposizione motivata dei rappresentanti dell’Amministrazione comunale che, ieri mattina, in Prefettura si sono battuti come leoni per difendere la decisione assunta dalla Giunta municipale di autorizzare l’esecuzione di due concerti, di livello nazionale, in piazza del Popolo e lo spettacolo pirotecnico sul Lungomare per chiudere le feste patronali del prossimo settembre. La zona bianca vince su tutto. Anche sul buon senso e su numeri in espansione che, continuando così, stanno portando a grandi passi la Calabria verso la zona gialla.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook