Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, in auto con un kg di marijuana e documenti falsi. Arrestato 43enne di Agrigento
IN MANETTE

Reggio, in auto con un kg di marijuana e documenti falsi. Arrestato 43enne di Agrigento

Era irreperibile dal giugno del 2020 perché destinatario di due sentenze di condanna

Era irreperibile dal giugno del 2020 perché destinatario di due sentenze di condanna emesse dai tribunali di sorveglianza di Agrigento e Roma. Un quarantatreenne, originario di Agrigento, con precedenti, è stato arrestato dagli agenti delle volanti della Questura di Reggio Calabria con l'accusa di possesso di sostanza stupefacente, documenti falsi e falsa attestazione delle proprie generalità.

L'uomo, che si trovava in città a bordo di un'autovettura Fiat 500X, è stato fermato e controllato dai poliziotti ai quali ha esibito documenti di riconoscimento apparsi subito sospetti. Gli ulteriori accertamenti compiuti sulla sua identità hanno infatti consentito di appurare che i documenti esibiti erano stati falsificati.
Dagli approfondimenti condotti sono emerse così le due condanne pendenti a suo carico. Inoltre, a seguito di un ulteriore controllo svolto grazie all'ausilio di un'unità cinofila della polizia di Stato, i poliziotti hanno scoperto, nascosto nell'intercapedine di uno sportello dell'autovettura, un chilo di marijuana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook