Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Graduatorie supplenti “impazzite”, la scuola a Reggio inizia nel caos
E' POLEMICA

Graduatorie supplenti “impazzite”, la scuola a Reggio inizia nel caos

di
La nomina dei supplenti al centro di polemiche e vari ricorsi. L’Ufficio provinciale da fine agosto costretto a continue. variazioni perché il sistema ha attribuito punteggi errati

La scuola inizia a giorni ma nel Reggino è vero caos graduatorie. L'Ufficio scolastico reggino è alle prese con una mole di lavoro fuori dai canoni tradizionali anche a seguito di numerosi errori nelle graduatorie segnalate dagli aspiranti docenti. Gli uffici sono più volte intervenuti per mettere mano alla situazione e si continua ad andare avanti a depennamenti, nuovi inserimenti, cambi nelle graduatorie. Insomma a distanza di pochissimi giorni dal ritorno in classe degli alunni vige ancora una situazione caotica e complessa da gestire.
Tra sentenze dei Tribunali amministrativi, nuovi inserimenti, il dato che rimane intatto come ogni anno è quello relativo alle pochissime immissioni a ruolo.
Ma veniamo al caos delle graduatorie che interessano un settore da sempre ostaggio del precariato storico: quello delle supplenze. In base alle nuove norme «gli uffici scolastici provinciali procedono alla valutazione dei titoli dichiarati per le graduatorie provinciali di supplenze di competenza, anche attraverso a delega a scuole polo su specifiche classi di concorso, al fine di evitare difformità nelle valutazioni».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook