Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta, omicidio di Marcello Bruzzese. Convalidato il fermo dei due indagati
A PALMI

'Ndrangheta, omicidio di Marcello Bruzzese. Convalidato il fermo dei due indagati

di
Entrambi hanno risposto alle domande del giudice, cercando di confutare le pesanti accuse sostenute nei loro confronti dalla Dda di Reggio
'ndrangheta, omicidio bruzzese, Marcello Bruzzese, Reggio, Cronaca
Il carcere di Palmi

Fermo convalidato, emissione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ed atti trasmessi per competenza alla Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria per i due indagati della cosca di 'ndrangheta Crea di Rizziconi, indagati nel filone reggino dell'inchiesta che ha fatto luce sull'omicidio di Marcello Bruzzese, il fratello del collaboratore di giustizia ucciso a Pesaro il giorno di Natale 2018 per vendetta alle dichiarazione del pentito ex affiliato della stessa 'ndrina di Rizziconi.

Sono stati interrogati oggi pomeriggio nelle carceri di Palmi, dove sono reclusi, i due indagati sottoposti a fermo dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria. Davanti al Gip di Palmi sono comparsi Vincenzo La Rosa (Taurianova, 49 anni) e Rocco Versace (54 anni di Rizziconi), il primo difeso dall’avvocato Lorenzo Gatto del Foro di Reggio ed il secondo difeso dall'avvocato Pasquale Loiacono del Foro di Palmi.

Entrambi hanno risposto alle domande del giudice, cercando di confutare le pesanti accuse sostenute nei loro confronti dalla Dda di Reggio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook