Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, il bando va a vuoto. La nuova vita del mercato ittico può ancora aspettare
FABBRICATO CHIUSO

Reggio, il bando va a vuoto. La nuova vita del mercato ittico può ancora aspettare

di
La commissione di gara “boccia” l’unica offerta per la concessione pervenuta al Comune
Reggio, Cronaca
Il mercato ittico di Reggio Calabria

Le intenzioni del Comune sono sicuramente positive, una vera e propria “rivoluzione”: il Mercato ittico non solo per la compravendita dei prodotti del mare ma aperto anche alla degustazione in uno scenario unico per bellezza e peculiarità. La “visione” in prospettiva, però, si scontra con la dura realtà che rischia di vedere il fabbricato demaniale chiuso e inoperoso per chissà quanto. Si è conclusa con esito «infruttuoso», infatti, la procedura pubblica per l’affidamento in gestione della struttura all’interno dell’area portuale. L’esito è stato reso pubblico attraverso l’albo pretorio del Comune: l’unica offerta pervenuta da una ditta reggina in Ati con una società messinese, rende noto il settore Sviluppo economico, ha ottenuto un punteggio «inferiore a quello minimo richiesto nell’avviso pubblico«. Qualche centesimo oltre 22 punti la valutazione finale della commissione, a fronte di un “tetto” richiesto di almeno 45. La palla, a questo punto, resta nelle mani dell’amministrazione Falcomatà: bisognerà decidere se svolgere un nuovo tentativo magari con diverse condizioni o se virare su altre soluzioni.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook