Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La scomparsa di Mario Massara, il dolore della Cisl: "Grande uomo, lascia vuoto incolmabile"
IL LUTTO

La scomparsa di Mario Massara, il dolore della Cisl: "Grande uomo, lascia vuoto incolmabile"

Una morte che lascia attoniti. Un dolore profondo per chi ha conosciuto Mario Massara, per chi ha lavorato al suo fianco. A cominciare dalla segretaria generale Cisl di Reggio, Rosy Perrone, che scrive dopo il ritrovamento del cadavere del giovane di Condofuri. “Addio a Mario Massara, uomo dolce e benvoluto da tutti, lascia un vuoto nei nostri cuori” “Sono di quelle notizie che non vorresti mai avere, perché bloccano il fiato, dilaniano con i tanti interrogativi, disorientano e straziano il cuore. La morte dell'amico e dirigente Cisl, Mario Massara, ci ha letteralmente sconvolto per la sua dirompenza e per la sua imprevedibilità. La Cisl, nell'interezza della sua organizzazione, perde un uomo il cui valore riconosciuto da tutti, lascerà un vuoto incolmabile. Disponibile, dolce, mai un tono fuori le righe, mai una prevaricazione, persona d'altri tempi; ha saputo farsi volere bene con la sua semplicità e con la sua purezza d'animo. Il suo impegno in Cisl, per noi era motivo di vanto, perché la sua comunità sapeva di poter contare su un punto di riferimento serio e credibile; ineccepibile. Mancherà a tutti noi e chiunque lo abbia incontrato anche per una sola volta. Ci stringiamo all'immenso dolore della famiglia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook