Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Montebello Jonico, ancora massi sulla ex provinciale S. Elia-Fossato
PERICOLO

Montebello Jonico, ancora massi sulla ex provinciale S. Elia-Fossato

di

Le abbondanti precipitazioni di questi giorni ripropongono in tutta la sua drammaticità la pericolosità della strada ex provinciale S.Elia/Fossato, dove le cadute massi sono ormai all’ordine del giorno. I rischi per gli automobilisti che quotidianamente vi transitano sono elevatissimi. Per mantenere alto il livello di attenzione sulla questione, il consigliere di minoranza Santo Federico, capogruppo de “Il coraggio di cambiare”, ha scritto al presidente della Città metropolitana e alla sindaca di Montebello, sollecitando “un intervento risolutivo finalizzato alla messa in sicurezza” di questa importante arteria, principale trait d’union tra la zona marina e quella montana. “Ormai in maniera sistematica – scrive Federico – sulla S.Elia-Fossato si verifica la caduta di massi, anche di enorme entità. Solo il caso fino ad oggi ha voluto che questi massi non abbiano colpito passanti”.

Domani su Gazzetta del Sud ulteriori approfondimenti

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook