Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scilla, isolati il borgo di Melia e il Villaggio del Pino
DISSESTO

Scilla, isolati il borgo di Melia e il Villaggio del Pino

di
Il crollo di un tratto di carreggiata della SP 15

Restano isolati il Villaggio del Pino e il borgo di Melia dopo la frana che venerdì ha fatto addirittura precipitare a valle un tratto della Strada provinciale 15 che collega la frazione collinare al centro di Scilla. I danni provocati dalla frana sono enormi. Eppure negli ultimi anni i cittadini hanno lanciato anche una raccolta firme per segnalare alle autorità competenti il pericolo di cedimenti della sede stradale e per chiedere la messa in sicurezza di questa strada particolarmente frequentata. Con il finanziamento di 300.000 euro della Protezione civile per il dissesto idrogeologico sono stati effettuati dei lavori per il consolidamento dell’arteria ed eliminati vecchi cantieri che restringevano la carreggiata. I tratti riparati non hanno ceduto. Il punto dove si è verificata la frana, invece, da tempo era interessato da una perdita d’acqua fognaria e non è stato oggetto di intervento, tranne l’impiego dell’autospurgo per la pulizia della rete fognaria. Probabilmente il mancato intervento ha contribuito allo smottamento del manto stradale.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook