Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Siderno, sequestrati 120 chili di fuochi d'artificio: denunciato un 31enne
CARABINIERI

Siderno, sequestrati 120 chili di fuochi d'artificio: denunciato un 31enne

Oltre 120 chili di fuochi d’artificio illegali sono stati sequestrati a Locri dai carabinieri, nell’ambito di servizi di prevenzione degli incidenti causati dall’esplosione di fuochi d’artificio effettuati in vista delle festività natalizie e di fine anno. I militari hanno denunciato un 31enne per fabbricazione, commercio abusivo di materiale esplodente e detenzione illegale di esplosivi. I carabinieri della stazione di Siderno hanno trovato, all’interno di un capannone nella disponibilità dell’indagato, un ingente quantitativo di materiale pirotecnico con certificazione CE di basso rischio potenziale, destinato ad essere utilizzati al di fuori di edifici, la cui vendita è consentita soltanto ai maggiorenni, e altro materiale di rischio potenziale elevato, destinato esclusivamente a specialisti, la cui vendita è assolutamente vietata al pubblico indistinto.
Il materiale repertato e sequestrato che, se immesso sul mercato, avrebbe garantito un sicuro e cospicuo guadagno economico, è stato affidato in custodia giudiziale a una ditta specializzata della zona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook