Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Concorso all’Asp di Reggio revocato: si attingerà da Catanzaro
SANITÀ

Concorso all’Asp di Reggio revocato: si attingerà da Catanzaro

di
La selezione per 27 assistenti amministrativi era ferma al palo
Reggio, Cronaca
La sede dell'Asp di Reggio Calabria

Bandito dalla commissione straordinaria dell’Azienda Sanitaria provinciale il concorso per 27 posti amministrativi è stato revocato. Lo ha deciso il nuovo commissario dell’ente, Gianluigi Scaffidi che ha optato per l’utilizzo della graduatoria per lo stesso profilo del “Pugliese Ciaccio” di Catanzaro.
Una scelta che coniuga la necessità di celerità nell’assunzione delle figure e snellire l’iter con un risparmio di denaro. Nel provvedimento la scelta della revoca viene così motivata: «Al fine di espletare la prova concorsuale, atteso l’elevato numero di istanze pervenute (11.701), è necessario affidare all’esterno la procedura preselettiva con un allungamento dei tempi di conclusione della procedura e aumento dei costi; peraltro la commissione della citata procedura concorsuale non è stata mai costituita».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook