Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rosarno, tessere sanitarie ai migranti: l’Asp risolve il problema
SANITÀ

Rosarno, tessere sanitarie ai migranti: l’Asp risolve il problema

di
Procedura semplificata come per gli italiani

Per i giovani migranti di Rosarno e del comprensorio pianigiano finalmente è arrivata la tanto attesa notizia: potranno ottenere la tessera sanitaria e scegliere il medico di base grazie ad una procedura semplificata, simile a quella praticata per gli utenti di nazionalità italiana.
Non dovranno più recarsi nell’unico ufficio Asp di Taurianova abilitato al rilascio del documento, ma quasi sempre chiuso al pubblico per cause di forza maggiore.
Già da alcuni giorni ai migranti sono stati aperti gli uffici equivalenti di tutte gli ambulatori Asp pianigiani, tra cui l’ex Inam di Rosarno, dove, con la massima celerità, hanno potuto ritirare la tessera sanitaria, in virtù della quale avranno l’opportunità di ricevere le prestazioni mediche e ogni forma di assistenza sanitaria.
Il problema era stato posto all’attenzione della dirigenza Asp dal nostro giornale, con un articolo del 12 marzo dal titolo “Migranti senza tessera sanitaria e medico di base”. In una lettera inviata alla Gazzetta, un gruppo di migranti segnalava il disservizio, che da parecchio tempo impediva a numerosi stranieri di varia nazionalità, di ricevere assistenza e cure mediche, in assenza della tessera sanitaria.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook