Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca 'Ndrangheta, inchiesta Crypto e droga a Rosarno: chiesto il rinvio a giudizio per 67 - I NOMI
UDIENZA IL 26 LUGLIO

'Ndrangheta, inchiesta Crypto e droga a Rosarno: chiesto il rinvio a giudizio per 67 - I NOMI

La Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha chiesto il rinvio a giudizio per 67 persone coinvolti nell’inchiesta «Crypto» condotta sulla base delle indagini svolte dalla Guardia di finanza che nel settembre dello scorso anno aveva arrestato 43 persone coinvolte in un traffico internazionale di droga gestito dalla cosca di 'ndrangheta Cacciola-Certo-Pronestì di Rosarno. L’udienza preliminare è stata fissata il 26 luglio davanti al Gup distrettuale Giovanna Sergi.

L'inchiesta «Crypto» ha preso le mosse dall’operazione "Gerry" che, nel 2017, consentì di sgominare un’organizzazione composta da elementi di vertice delle cosche Molé-Piromalli di Gioia Tauro e Pesce-Bellocco di Rosarno. Sviluppando quell'attività investigativa la Dda reggina, diretta da Giovanni Bombardieri, è risalita a una consorteria criminale transnazionale capace di importare ingenti quantitativi di cocaina dal nord Europa e dalla Spagna e di piazzarla in Italia e all’estero. Promotori del traffico, secondo l’accusa, sarebbero stati Giuseppe Cacciola, Nicola e Domenico Certo e Rocco Antonio Fedele. L’organizzazione di presunti trafficanti di droga avrebbe avuto a disposizione anche una flotta di automezzi anche pesanti per fare giungere a destinazione la droga. Le persone coinvolte nell’operazione avrebbero potuto contare, inoltre, sull'utilizzo di schede telefoniche tedesche e sulla possibilità di recuperare e modificare ad hoc auto dotate di doppi fondi in modo da renderle «impermeabili» ai controlli. Tra i 67 per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio c'è Marco Paladino, ritenuto legato alla cosca Gallace di Guardavalle (Catanzaro) e stabilmente residente in Germania. Secondo gli inquirenti, Paladino avrebbe svolto sia il ruolo di corriere che quello di procacciatore di partite di cocaina provenienti dal nord Europa.

Tutti i nomi dei soggetti coinvolti

ANGELICA Filippo, Torino, 23/06/1965

BATTAGLIA Giuseppe, Catania, 31/01/1972, detenuto

BATTAGLIA Salvatore, Catania, 19/09/1994

BENZI Gianfranco, Ponzone (AL), 25/11/1945

CACCIOLA Giuseppe, Rosarno, 12/06/1989, detenuto

CACCIOLA Rocco, Rosarno, 21/07/199

CAMBRIA Francesco, Catania, 15/04/1984, detenuto

CARUSO Maurizio, Susa (TO), 23/09/1971

CAVARRA Francesco, S. Pier Niceto (ME), 13/08/1960

CERTO Domenico, Rosarno, 14/03/1994

CERTO Nicola, Rosarno, 31/01/1987

CHINDAMO Michele, Polistena, 24/05/1991, detenuto

CIRELLI Paolo, Ferrara, 18/08/1946

COCO Orazio, Catania, 14/12/1978, detenuto

ESPOSITO Marco, Vieste (FG), 9/11/1977

ESPOSITO Natale, Torino, 15/09/1972

FEDELE Rocco Antonio, Rosarno, 10/05/1972, detenuto

GAGLIARDI Sergio, Cosenza, 5/04/1972

GIOVINAZZO Pasquale, Malvito, 3/11/1964

GUERRA Massimiliano, Torino, 11/09/1969

GULLACE Antonio, Polistena, 10/10/1981, detenuto

LA COMARE Patrik, Asti, 2/04/1984, detenuto

LA PIETRA Giorgio, Roma, 19/04/1978

LIISTRO Carmelo, Siracusa, 16/02/1980, detenuto

MANCUSO Pasquale Antonio, Catania, 20/05/1966

MARIGLIANO Alessandro, Cosenza, 1/06/1981

MARTELLO Alessio, Fuscaldo, 18/6/1990, detenuto

MAZZANTI Massimiliano, Milano, 8/03/1972

MEO Ivan, Catania, 16/10/1988

MERO Matteo, Manduria (TA), 15/01/1988, detenuto

MIRRA Massimiliano, Torino, 1/05/1974

MODEO Walter, Manduria (TA), 23/11/1975, detenuto

MONTAGONO Stefano, Torino, 18/11/1988

NASSO Marialuisa, Polistena, 16/08/1985

PALADINO Marco, Polistena, 7/11/1985, detenuto

PALETTA Antonio, Roggiano Gravina, 7/11/1984, detenuto

PALETTA Gennaro, Roggiano Gravina, 17/06/1990, detenuto

PATI Giampiero, Amantea, 29/09/1980, in atto detenuto

PATI William Amantea, 2/04/1970

PESCETTO Giuseppe, Poggiomarino (NA), 23/10/1973

PITARÀ Santa, Catania, 21/01/1971

PIZZO Giulio, Siracusa, 17/09/1990

PIZZO Maurizio, Siracusa, 7/02/1964

PORCARO Roberto, Cosenza, 4/03/1984, in atto detenuto

PRONESTÌ Bruno, Rosarno, 17/11/1979, in atto detenuto

PRONESTÌ Simone, Rosarno, 29/03/1992

RASO Alessandro, Torino, 3/03/1972, detenuto

RASO Vincenzo. Polistena, 1/01/1981, detenuto

SACCOTELLI Michele, Torino, 5/01/1978

SCALISE Alessandro, Lamezia T., 5/02/1992, detenuto

SPAGNOLI Manuel, Torino, 26/10/1970

STELITANO Antonio, Reggio Calabria, 6/11/1982

STELITANO Lorenzo, Reggio Calabria, 31/12/1986

SULLI Andrea Torino, 9/08/1987

SURIANO Francesco, Paola, 8/09/1979, detenuto

TALARICO Alessandro, Catanzaro, 8/07/1965

TAVANO Michele, Moncalieri (TO), 8/02/1967

TROMBETTA Giuseppe, Fuscaldo, 4/03/1993, detenuto

TRUONO Marco, Rivoli (TO), 24/01/1978

VARONE Francesco, Rosarno, 2/04/1987, detenuto

VERCEI Vincenzo, Melito Porto Salvo, 19/10/1969

VILLANI Alessandro, Torino, 22/06/1978

VIOLA Gianfranco, Torino, 4/12/1971, detenuto

VITALE Fabio, Catania, 24/07/1974, detenuto

VITALE Franco, Catania, 2/11/1977, detenuto

VITALE Giuseppe, Catania, 5/01/1969, detenuto

ZAGAME Rosario, Catania, 28/11/1972, detenuto

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook