Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio Calabria, spunta il mandante dell’agguato di ’ndrangheta a Marco Puntorieri
INCHIESTA

Reggio Calabria, spunta il mandante dell’agguato di ’ndrangheta a Marco Puntorieri

di
Svolta nell’indagine sul caso di “lupara bianca” ad Armo: sotto accusa Edoardo Mangiola. Sono stati già condannati con sentenza definitiva i due killer. Il video del delitto filmato da un esponente dello stesso clan

Un’altra svolta sul giallo dell’agguato ripreso nelle campagne dimenticate di Armo di Gallina davanti a un anonimo super testimone che dopo aver filmato e fotografato alcune delle fasi cruciali dell’azione delittuosa ha inviato un dossier ai Carabinieri svelando l’identità del primo autore e la dinamica della trappola assassina. Il mandante di quell'efferato delitto di ’ndrangheta - la vittima Marco Puntorieri, giovane del rione Modena, giustiziato a colpi di lupara e di cui non si è mai trovato il corpo (ma solo dei resti biologici) - per l’Antimafia reggina è Edoardo Mangiola, 42enne imprenditore reggino ritenuto uno dei colonnelli della nuova generazione della cosca Libri attualmente a processo in “Epicentro” (tra gli imputati principali del filone d’inchiesta "Metameria”) ed in passato indagato, sfiorato e coinvolto in un paio di inchiesta della Procura antimafia a partire dalle tangenti imposte alla prima azienda che stava lavorando nel nuovo (mai completato) Palazzo di Giustizia di Reggio, zona Cedir.
Già condannati all’ergastolo dalla Corte di Cassazione i due killer, Domenico Ventura e Natale Cuzzola, in questi giorni il Pubblico ministero della Dda di Reggio, Sara Amerio, ha notificato il provvedimento di conclusioni indagini preliminari a carico di Edoardo Mangiola. Su di lui un quadro accusatorio pesantissimo, secondo gli inquirenti destinato a fare luce sui tantissimi coni d'ombra della vicenda.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook