Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, il figlio di Matacena: "Chiedo chiarezza sul destino della salma di mio padre"
L'APPELLO

Reggio, il figlio di Matacena: "Chiedo chiarezza sul destino della salma di mio padre"

"Intendo affermare mia iniziativa in qualità di primogenito"
Reggio, Cronaca
Amedeo Matacena

«In merito alla morte di mio padre, Amedeo Gennaro Raniero Matacena, in qualità di primogenito intendo affermare la mia personale iniziativa per il rientro in Italia della sua salma integra. Iniziativa che è stata già avanzata alle autorità competenti. A tal proposito, intendo ribadire l’assoluta priorità di tale iniziativa rispetto a tutti coloro che, a vario titolo, stanno intervenendo in questi giorni circa il destino della salma di mio padre. Vorrei, inoltre, esprimere la mia personale vicinanza a tutti i componenti della famiglia Matacena». E’ quanto afferma in una dichiarazione all’Ansa, Amedeo Matacena, figlio dell’ex deputato di Forza Italia, morto a Dubai dove viveva da dieci anni dopo essere stato condannato in via definitiva per concorso esterno in associazione mafiosa, e dell’annunciatrice televisiva Alessandra Canale.

Muore a 59 anni l'armatore reggino ed ex deputato Amedeo Matacena. Era latitante negli Emirati Arabi

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook