Questo sito contribuisce all’audience di Quotidiano Nazionale

Taurianova, grazie al progetto “Supreme” altri 3,5 milioni dall’UE

Taurianova, la soddisfazione del sindaco Biasi per il riconoscimento alla conferenza conclusiva di Bari

«Chiudiamo un primo step operativo che proietta il progetto “Supreme” verso il Piano di azione locale a valere sul PNRR dei Piani Urbani Integrati per il superamento degli insediamenti abusivi in agricoltura».
Così il sindaco di Taurianova, Roy Biasi, a margine del suo intervento alla conferenza conclusiva del progetto “Supreme” che si è tenuta a Bari il 19 e il 20 ottobre scorsi. Al teatro “Santa Lucia” una delegazione del centro pianigiano ha partecipato agli stati generali del programma nazionale messo in campo per il contrasto allo sfruttamento degli immigrati.
«Un percorso – ha sottolineato Biasi – che ci ha visti protagonisti assoluti e unico Comune, tra i soggetti attuatori, chiamato sul palco a testimoniare l’esperienza positiva vissuta dal punto di vista umano, sociale, tecnico e amministrativo. È stata una sfida faticosa ma assolutamente esaltante. Abbiamo accolto con soddisfazione il plauso da parte della delegata della Commissione Europea, che ha auspicato la contaminazione e la messa in circolo delle esperienze vissute e raccolte con “Supreme”».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

Digital Edition
Dalla Gazzetta del Sud in edicola

Scopri di più nell’edizione digitale

Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale.

Leggi l’edizione digitale
Edizione Digitale

Caricamento commenti

Commenta la notizia