Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca “Family gang” di Bagnara. Annullate le condanne
LA SENTENZA

“Family gang” di Bagnara. Annullate le condanne

di
La Corte di Cassazione accoglie i ricorsi delle difese. Assolto Scarcella. Nuovo giudizio per tutti gli altri
Reggio, Cronaca
La Corte di Cassazione

La sesta sezione della Suprema Corte, presieduta dal giudice De Stefano, ha annullato la sentenza di condanna per associazione dedita al traffico di sostanze stupefacenti, emessa dalla prima sezione della Corte di Appello di Reggio Calabria, nei confronti di Domenico Scarcella, Fortunato Praticò, Fabio Praticò, Samantha Leonardis, Rocco Perrelli, Vincenzo Caratozzolo e Fabio Cacciola. Tutti erano stati arrestati, nell’operazione “Family gang”, poiché avrebbero fatto parte di un’associazione per delinquere dedita allo spaccio di droga operante nel comune di Bagnara.
La sentenza del processo con il rito abbreviato e poi quella della Corte di Appello di Reggio Calabria, avevano comminato severe condanne nei confronti degli imputati, con pene che andavano dagli otto fino ai vent’anni di carcere inflitti a Fortunato Praticò, ritenuto ai vertici dell’associazione.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook