Martedì, 07 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reddito di cittadinanza, il Comune di Reggio rilancia con dieci nuovi progetti
OPPORTUNITA'

Reddito di cittadinanza, il Comune di Reggio rilancia con dieci nuovi progetti

I Puc approvati dalla giunta impiegheranno centinaia di percettori
Reggio, Cronaca
Il castello aragonese di Reggio

Sono dieci i nuovi Progetti utili alla collettività (Puc) varati dalla giunta comunale e rivolti ai percettori di Reddito di cittadinanza. Una misura che si inserisce nelle linee programmatiche tracciate dal sindaco sospeso Giuseppe Falcomatà e che, lo scorso anno, ha impiegato 300 beneficiari. «È una grande opportunità per le persone e per il Comune», ha spiegato l’assessore alle Politiche sociali, Demetrio Delfino, sottolineando come «le attività riguarderanno diversi ambiti operativi dell’Ente».
I nuovi Puc coinvolgeranno, infatti, il settore Ambiente con “Operazione piazza pulita”, i Servizi demografici con “Lo Sportello Amico”, l’area dei Lavori pubblici con “Riqualificazione delle aree a verde nei cimiteri e degli impianti acquedottistici”, il settore Sport con “Custodia, vigilanza e assistenza all’utenza presso alcuni impianti sportivi e Attività di pulizia”, il comparto Cultura con “Attività di promozione culturale presso la Biblioteca De Nava – Archivio Storico” ed “Attività di promozione culturale al Castello Aragonese – Aree Archeologiche e Teatro Cilea”, il Welfare con “Informa sociale” e l’Istruzione con “A scuola in sicurezza” e “Collaboriamo insieme”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook