Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Tentato omicidio nella tendopoli di San Ferdinando: aggredisce connazionale, arrestato
A NATALE

Tentato omicidio nella tendopoli di San Ferdinando: aggredisce connazionale, arrestato

Un immigrato di nazionalità ghanese è stato arrestato a Gioia Tauro dagli agenti del locale commissariato di Polizia per il reato di tentato omicidio. Nel corso di un servizio di vigilanza nella zona della tendopoli ministeriale, nell’area industriale di San Ferdinando, gli agenti sono stati allarmati da forti urla provenienti da una tenda della struttura e hanno visto un uomo accasciato a terra, privo di sensi e ricoperto di sangue, di nazionalità ghanese. Il personale medico del 118 ha prestato le prime cure alla vittima dell’aggressione, ricoverandolo in ospedale. Non è in pericolo di vita. L’attività di indagine, grazie alla testimonianza di una persona presente all’aggressione, ha consentito di individuare l’autore del gesto, anche lui ghanese, e il sequestro dell’arma.  L’aggressore è stato arrestato per tentato omicidio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook