Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, aggiudicati i lavori alla strada alternativa alla Statale 106
L'INTERVENTO

Reggio, aggiudicati i lavori alla strada alternativa alla Statale 106

di
Dopo anni di attese e promesse l’intervento Omeca-Foce Sant’Agata-San Gregorio esce dalle paludi: 2,1 milioni finanziatI con i Patti della Città Metropolitana

Se ne parla da decenni, ma dopo tanti annunci e promesse stavolta pare che si esce dalla sfera delle ipotesi. C'è un aggiudicazione. Sarà davvero la volta buona per i lavori di realizzazione della strada alternativa alla Statale 106? L'operazione finanziata attraverso 2,1 milioni di euro dei Patti della Città Metropolitana esce dalle paludi. Intervento necessario e se ci fosse ancora bisogno di una conferma basta riavvolgere il nastro delle lunghe file e dei disagi che l'ultimo intervento di sostituzione dei new jersey eseguito da Anas ha generato. Il settore Lavori pubblici di Palazzo San Giorgio ha messo a segno l'operazione il cui progetto era stato approvato la prima volta all’epoca dell’amministrazione guidata da Italo Falcomatà. Anni di silenzi, con il progetto “dimenticato” nei cassetti. Con deliberazione della Giunta Comunale nel mese di maggio del 2009 è stato approvato il progetto definitivo, approvazione ratificata in sede di Conferenza dei Servizi tenutasi presso gli uffici del Settore Lavori Pubblici alla presenza dei rappresentanti di Enac, Enav, Sogas, Rfi, oltre i tecnici comunali.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio Calabria

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook