Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Presunti brogli elettorali a Reggio, parla l'ex presidente del Consiglio Demetrio Delfino
L'UDIENZA

Presunti brogli elettorali a Reggio, parla l'ex presidente del Consiglio Demetrio Delfino

di
Reggio, Cronaca
Demetrio Delfino

Ha scelto di sottoporsi ad esame in Tribunale a Reggio Calabria, nel processo sui brogli alle ultime elezioni amministrative (nel 2020) che vedono sotto accusa il consigliere comunale ed ex capogruppo del Partito democratico Antonino Castorina, numerosi tra presidenti di seggio e scrutatori. L'ex presidente del Consiglio comunale di Reggio Calabria Demetrio Delfino, attualmente assessore a Palazzo San Giorgio, stamattina si è fatto interrogare per chiarire la sua posizione processuale essendo accusato di abuso d’ufficio in relazione all’autonomina a componente della commissione elettorale dello stesso consigliere comunale Antonino Castorina. Il quadro d'accusa per l'assessore Delfino è slegato dall'accusa dei presunti brogli elettorali.
Secondo i pm, l’autonomina di Castorina quale componente della commissione elettorale sarebbe stata illegittima.
L’ex presidente del Consiglio comunale Delfino, difeso dall'avvocato Massimo Canale del Forio di Reggio Calabria, ha risposto alle domande di Pm e Giudice ed ha depositato una serie di documenti ancora al vaglio delle parti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook