Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Processo sui brogli elettorali a Reggio: Delfino prova a ribaltare le accuse
CASO CASTORINA

Processo sui brogli elettorali a Reggio: Delfino prova a ribaltare le accuse

di
Caso Castorina, l’assessore Delfino sceglie l’interrogatorio in Aula. Nessun collegamento con i voti fantasma alle Amministrative 2020 e risponde sull’iter della composizione della commissione elettorale

Ha scelto di sottoporsi ad esame in Aula per contribuire a chiarire la propria posizione. E per difendersi non solo ha risposto alle domande del Giudice dell'udienza preliminare ma ha anche, spiegando nei dettagli la sua posizione e specificando come la sostituzione dei vari componenti della commissione elettorale anche in altre occasioni fosse avvenuta con la stessa procedura. L'assessore comunale Demetrio Delfino ha centralizzato l'udienza di ieri, davanti al Gup Vincenzo Quaranta, nel processo sui presunti brogli elettorali che secondo la Procura si sarebbero verificati alle elezioni comunali del 2020 quando decine di voti sarebbero stati espressi da elettori defunti, inabili, allettati, o anche disaffezionati dalla politica e dalla corsa elettorale per conquistare uno scranno a Palazzo San Giorgio a tal punto che da anni, forse decenni, non mettevano piede in un seggio elettorale.
L’ex presidente del Consiglio comunale Demetrio Delfino, difeso dall'avvocato Massimo Canale, oltre ad affrontare l'interrogatorio ha depositato una serie di documenti sulla cui acquisizione nel fascicolo del processo il giudice Vincenzo Quaranta deciderà nella prossima udienza fissata per il 31 gennaio, dopo che il Pubblico ministero Nunzio De Salvo visionerà le carte prodotte dalla difesa e esprimerà il proprio parere.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook