Sabato, 04 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio, tentato omicidio Benestare, difesa imputati cita Klaus Davi a testimoniare
'NDRANGHETA

Reggio, tentato omicidio Benestare, difesa imputati cita Klaus Davi a testimoniare

Reggio, Cronaca
Klaus Davi

Il giornalista e massmediologo Klaus Davi è stato citato dall'avvocato Corrado Politi (difensore di Emilio Molinetti) a comparire nell'ambito del processo per il tentato omicidio del presunto boss Giorgio Benestare, detto "Franco", avvenuto il 26 maggio 2021. L'udienza si terrà il prossimo martedì 21 febbraio alle ore 15 nell'Aula Bunker del Tribunale di Reggio Calabria.
Il giornalista ha già fatto sapere tramite il suo staff che sarà presente e che si sottoporrà all'esame richiesto: «Questa storia la considero un po' mia e, in fondo, mi dispiace che ragazzi che avrebbero potuto studiare siano coinvolti in simili vicende. Archi è un luogo altamente simbolico, dove ogni pietra racconta qualcosa, gioia o tragedia che sia».
Klaus Davi (difeso dagli avvocati Eugenio Minniti e Simona Giannetti), è attivo giornalisticamente sul fronte anti 'Ndrangheta da molti anni e indicò poche ore dopo l'attentato a Benestare i nomi dei presunti colpevoli e di un presunto complice che successivamente furono confermati dalle indagini della Polizia. Molti suoi articoli sono stati dedicati alla presenza degli "Arcoti" a Milano che ruotavano attorno al Ristorante Oro: «A questa vicenda dedicherò una storia perché il famoso "Buyer" citato nell'operazione Medoro della Dda di Milano mi contattò ben 2 anni fa e mi svelò la vicenda di una riunione di 'Ndrangheta avvenuta a pochi metri dalla sede del Corriere della Sera», ha commentato Davi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook