Venerdì, 03 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Industriali ottimisti: la Zes di Reggio si è rilanciata dopo una falsa partenza
I VANTAGGI

Industriali ottimisti: la Zes di Reggio si è rilanciata dopo una falsa partenza

di
Reggio, Cronaca
L’area portuale di Gioia Tauro e nel riquadro il presidente di Confindustria Reggio, Domenico Vecchio

Non un libro di sogni ma di possibilità concrete: ecco la Zes di oggi che si lascia alle spalle le false partenze dal 2017, assurgendo a motore di rilancio del sistema economico calabrese. È​ unanime il riconoscimento al commissario Zes Calabria Giuseppe Romano da parte dei presidenti di Unindustria​ Calabria e di Confindustria Reggio, rispettivamente Aldo Ferrara​ e Domenico Vecchio, e dell’assessore regionale allo sviluppo economico Rosario Varì.

Siamo nel cuore dell’incontro “Vantaggi ed opportunità per le imprese nelle aree Zes”, tenutosi nella sede reggina di Confindustria dove si registra una bella presenza di imprenditori. «Ho accettato questa sfida per vincerla»: si presenta così il commissario Romano. «Stiamo lavorando per incentivare nuovi​ investimenti con il sistema bancario e mettendo in campo tutte le soluzioni per risolvere ​ problematiche ataviche», assicura aggiungendo che con l’attivazione dello sportello unico digitale ha consentito la svolta tanto attesa: una unica istanza ed unica autorizzazione per favorire nuovi insediamenti industriali nella Zes in un nuovo​ contesto​ di semplificazioni burocratiche ed alleggerimento di oneri.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Reggio

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook